14 dicembre 2018

Home
 
Presentazione
 
Notizie
 
Quesiti
 
Repertorio delle sentenze
 
Per argomento
 
>Applicazione norme generali
 
>Responsabilità figure professionali
 
>Appalti
 
 
>Esposizione ai rischi
 
>Macchine
 
>Sanzioni
 
>Sistema sanzionatorio
 
>Vigilanza
 
Ordine cronologico
 
Approfondimenti
 
Linee guida e Manuali
 
Norme e prassi
 
Convegni e Seminari
 
Corsi
 
Rassegna stampa
 
Link utili
 
Da altri siti
 
Curiosità
 
Curriculum personale
 
Dicono di noi
 
 

Accessi:
1943131
 
 
 
Utenti online:
6
 
 
  HOME CONTATTI Iscrizione
gratuita alla

NEWSLETTER
 
CERCA NEL SITO

Cerca
REPERTORIO DELLE SENTENZE  |  PER ARGOMENTO  |  APPALTI 
 
 
 
Sentenza Cassazione (547): sulla posizione di garanzia del subappaltatore nei confronti del subsubappaltatore - Sezione IV penale - Sentenza n. 10395 del 7 marzo 2018.

Quali obblighi in materia di salute e sicurezza sul lavoro  ha in un cantiere un'impresa nei confronti di un'altra alla quale affida dei lavori avuti a sua volta  in affidamento? Chiare e utili indicanzioni discendono dalla lettura di una recente senrenza della Corte di Cassazione.

 
   
 
Sentenza Cassazione (552): sui criteri di individuazione dei rischi interferenziali - Sezione IV penale - Sentenza n. 9167 del 28 febbraio 2018.

Il rischio interferenziale si deve ricondurre non solo al contatto rischioso tra lavoratori di imprese diverse che operano nel medesimo luogo di lavoro ma anche alla mera coesistenza in un medesimo contesto di più organizzazioni di lavoro.

 
   
 
Sentenza Cassazione (523): sull'obbligo dell'impresa affidataria di verificare la sicurezza dei lavori subappaltati - Sezione feriale penale - Sentenza n. 41795 del 14 settembre 2017.

L’impresa affidataria dei lavori, anche quando subappalta integralmente l’esecuzione delle opere ad altre imprese, deve comunque verificare le condizioni di sicurezza dei lavori affidati e l’applicazione delle disposizioni del piano di sicurezza.

 
   
 
Sentenza Cassazione (516): sulla posizione di garanzia di un committente datore di lavoro nei confronti di un lavoratore autonomo - Sezione IV penale - Sentenza n. 27305 del 31 maggio 2017.

Nel caso di un rapporto di prestazione d’opera non è automatica la posizione di garanzia del committente rispetto al lavoratore autonomo al quale ha affidato dei lavori da svolgere nell'ambito della propria azienda non potendo esigersi dal committente stesso un controllo pressante e capillare sulla organizzazione dei lavori.

 
   
 
Sentenza Cassazione (459): sul criterio di individuazione dei rischi specifici dell'appaltatore negli appalti interni - Sezione IV penale - Sentenza n. 12224 del 22 marzo 2016.

Quando un rischio negli appalti interni, ai sensi dell'art. 26 comma 3 del D. Lgs. n. 81/2008, è da considerarsi specifico dell'appaltatore per cui per esso non si applicano le disposizioni dello stesso comma 3 sull'elaborazione del Duvri? Una rispsta alla domanda in una recente sentenza della Corte di Cassazione. Il commento di G. Porreca.

 
   
 
Sentenza Cassazione (376): sulla corresponsabilità fra appaltante e appaltatore per l'infortunio di un lavoratore - Sez. IV penale - Sentenza n. 52446 del 17 dicembre 2014.

Nei lavori svolti in appalto il dovere di prevenzione degli infortuni è riferibile, oltre che al datore di lavoro, anche al committente, pure se da questi non si può automaticamente esigere un controllo continuo e capillare sull’andamento dei lavori.

 
   
 
Sentenza Cassazione (345): sul principio dell'autonomia nel rapporto fra appaltatore e subappaltatore - Penale Sez. III - Sentenza n. 50996 del 18 dicembre 2013.

     Gli obblighi di prevenzione a carico dell’appaltatore vengono meno solo nel caso in cui il subappalto sia totale e il subappaltatore si avvale di proprio personale. Il principio dell’autonomia comunque decade se si riscontra una interferenza fra i due datori di lavoro.

 
   
 
Sentenza Cassazione (328): sulla corretta individuazione del committente datore di lavoro negli appallti interni - Penale Sez. III - Sentenza n. 50966 del 18 dicembre 2013.

Il committente assume una posizione di datore di lavoro nei confronti dei dipendenti dell’appaltatore solo nel caso in cui eserciti una concreta ingerenza nell’effettuazione di un’opera che non ha interamente appaltata.

 
   
 
Sentenza Cassazione (249): Sulla cooperazione e coordinamento fra appaltante e appaltatore - Cassazione Penale Sez. IV- Sentenza n. 39258 del 31 ottobre 2011.

Individuato il concorso di colpa fra il responsabile di una ditta committente e quello dell’impresa appaltatrice per un incidente occorso ad un lavoratore dell’appaltante  investito, mentre circolava in bicicletta, da un mezzo dell’appaltatore.

 
   
 
Sentenza Cassazione (220): Sugli obblighi dell'impresa affidataria - Cassazione Penale Sez. IV- Sentenza n. 5032 del 10 febbraio 2011.

L’impresa affidataria ha il compito di coordinare le varie imprese subappaltatrici che operano in cantiere e di garantire la sicurezza dei suoi lavoratori oltre che di cooperare con le stesse. In mancanza assume un comportamento negligente.

 
   
 
Sentenza Cassazione (155): Responsabilità del committente datore di lavoro ex art. 26 D. Lgs. 81/2008 - Cassazione Sezione IV Penale - Sentenza n. 36869 del 22 settembre 2009

Cassazione Sezione IV Penale - Sentenza n. 36869 del 22 settembre 2009 (U. P. 12 maggio 2009) - Pres. Marzano – Est. Izzo – P.M. (Parz. conf.) Montagna - Ric. Proc. Gen. e S. A. parte civile

NEI CANTIERI IL COMMITTENTE E’ ESONERATO DALLE RESPONSABILITA’ ESCLUSIVAMENTE SE HA PROVVEDUTO NON SOLO A NOMINARE UN RESPONSABILE DEI LAVORI MA ANCHE A CONFERIRE ALLO STESSO UNA DELEGA PER GLI ADEMPIMENTI RICHIESTI DALLE NORME ANTINFORTUNISTICHE.

 
   
 
Sentenza Cassazione (154): Art. 7 del D. Lgs. 626/1994 e art. 26 del D. Lgs. n. 81/2008 - Cassazione Sezione IV - Sentenza n. 36857 del 22 settembre 2009

Cassazione Sezione IV - Sentenza n. 36857 del 22 settembre 2009 (U. P. 23/4/2009) - Pres. Campanato – Est. Izzo – P.M. (Conf.) Di Popolo - Ric. L. C., E. P., P. M.

Ai fini della applicazione negli “appalti interni” delle norme di sicurezza sul lavoro non puo’ considerarsi specifico il rischio di tipo generico e riconoscibile facilmente da chiunque indipendentemente dal possesso di particolari competenze.

 
   
 
Sentenza Cassazione (153): Art. 7 del D. Lgs. 626/1994 e art. 26 del D. Lgs. n. 81/2008 - Cassazione Sezione IV - Sentenza n. 36581 del 21 settembre 2009

Cassazione Sezione IV - Sentenza n. 36581 (U. P. 18/6/2009) del 21 settembre 2009 - Pres. Mocali – Est. Iacopino – P.M. (Conf.) Fraticelli - Ric. V. M., V. R., V. C.

Il committente è garante della salvaguardia della incolumità di chi presta una attività lavorativa per suo conto se questi non è dotato di capacità tecnico-professionale proporzionata al tipo di attività commissionata.

 
   
 
Sentenza Cassazione (152): Responsabilità del committente datore di lavoro ex art. 26 D. Lgs. 81/2008 - Cassazione Sezione IV Penale - Sentenza n. 35021 del 9 settembre 2009

Cassazione Sezione IV Penale - Sentenza n. 35021 del 9 settembre 2009 - Pres. Mocali – Est. Marzano – P.M. (Conf.) Iannelli - Ric. M. F., Tr. M. e T. M.

LA RESPONSABILITA’ PER L’OMESSA ADOZIONE DELLE CAUTELE ANTINFORTUNISTICHE INCOMBE SU CHI DIRIGE IN CONCRETO I LAVORI, INDIPENDENTEMENTE DA OGNI SUA POSIZIONE O QUALIFICA FORMALE, ED ANCHE SULLA FIGURA DEL COMMITTENTE “DI FATTO”.

 
   
 
Sentenza Cassazione (150): Art. 7 del D. Lgs. 626/1994 e art. 26 del D. Lgs. n. 81/2008 - Cassazione Sezione IV Penale - Sentenza n. 28197 del 9 luglio 2009

Cassazione Sezione IV Penale - Sentenza n. 28197 del 9 luglio 2009 - Pres. Rizzo – Est. Licari – P.M. Geraci - Ric. V. G. e C. C.

Chiariti dalla corte di cassazione i rapporti fra committente datore di lavoro e appaltatori nei cosiddetti appalti interni in relazione agli obblighi di coordinamento e di cooperazione imposti dalle disposizioni in materia di sicurezza sul lavoro.

 
   
 
 
risultati da 1 a 15 di 31       pagina successiva
 
Login per la banca dati
USERNAME
PASSWORD
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
 
FORMULA UN QUESITO
 
LA MIA RISPOSTA
AI QUESITI
 
 
 
CLIPPING Clipping
Per inserire un articolo cliccare sull'icona accanto al suo titolo. Per visualizzarli cliccare su "Clip".
 
 
   
 
HOME    |    CONTATTI    |    MAPPA SITO    |    PRIVACY    |    © CREDITS
P. IVA: 06884130722
Localizazzione indirizzo IP generata da lgnet.it