18 novembre 2018

Home
 
Presentazione
 
Notizie
 
Notizie 2018 II semetre
 
Notizie 2018 I semestre
 
Notizie 2017 II semestre
 
Notizie 2017 I semestre
 
Notizie 2016 II semestre
 
Notizie 2016 I semestre
 
Notizie 2015 II semestre
 
Notizie 2015 I semestre
 
Notizie 2014 II semestre
 
Notizie 2014 I semestre
 
Notizie 2013 II semestre
 
Notizie 2013 I semestre
 
Notizie 2012 II semestre
 
Notizie 2012 I semestre
 
Notizie 2011
 
Notizie anni precedenti
 
Comunicazioni
 
Quesiti
 
Repertorio delle sentenze
 
Approfondimenti
 
Linee guida e Manuali
 
Norme e prassi
 
Convegni e Seminari
 
Corsi
 
Rassegna stampa
 
Link utili
 
Da altri siti
 
Curiosità
 
Curriculum personale
 
Dicono di noi
 
 

Accessi:
1929294
 
 
 
Utenti online:
4
 
 
  HOME CONTATTI Iscrizione
gratuita alla

NEWSLETTER
 
CERCA NEL SITO

Cerca
NOTIZIE  |  NOTIZIE 2011 
 
 
 
Fine d'anno. E' tempo di statistiche e resoconti.

 Da un’analisi statistica è emerso che nel 2011 il sito ha avuto un numero di visite pari a circa 126.500 nel corso delle quali sono state consultate circa 523.000 pagine. Dall'istituzione del sito si è invece registrato un numero complessivo di visite pari a 941.000. Il numero di iscritti alla newsletter ha raggiuinto al termine del 2011 i 17.000.

 
   
 
Reso noto il testo degli accordi Stato-Regioni sulla formazione dei datori di lavoro RSPP e dei lavoratori.

Reso noto il testo degli accordi raggiunti dalla Conferenza Stato Regioni nella seduta del 21/12/2011 e relativi alla formazione dei datori di lavoro RSPP di cui all'articolo 34, commi 2 e 3, del D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 ed alla formazione dei lavoratori, dirigenti e preposti di cui all'articolo 37, comma 2, dello stesso D. Lgs. n. 81/2008.

 
   
 
Un avviso di scadenza per addetti e responsabili dei servizi di prevenzione e protezione.

Si rammenta agli ASPP e RSPP che hanno usufruito dell'esonero dalla frequenza dei moduli A e B, alla luce delle indicazioni fornite dagli accordi Stato-Regioni del 26/1/2006 e del 5/10/2006, che il 14/2/2012 scade il termine ultimo per completare l’aggiornamento che per il 20% del monte ore devono comunque avere già svolto entro il 14/2/2008.

 
   
 
Quesito sulle responsabilità nei confronti dei visitatori di un cantiere.

Hanno obblighi e responsabilità il coordinatore per l'esecuzione e l'impresa appaltatrice nei confronti di persone che il committente ha mandato in visita al cantiere anche se lo stesso è in fase di ultimazione in quanto sono in corso gli ultimi ritocchi e le verifiche impiantistiche e quindi non presenta particolari rischi? La risposta a cura di G. Porreca.

 
   
 
Sentenza della Corte di Cassazione sull'obbligo di vigilanza da parte del delegante.

Dalla Corte di Cassazione viene confermato un principio ormai consolidato e cioè che la delega di funzioni da parte del datore di lavoro non comporta di per sé sempre l'esonero delle sue responsabilità. Lo stesso ha comunque l’obbligo di vigilare costantemente sul delegato e risponde in caso di omessa verifica o di errata sua scelta.

 
   
 
Prorogati i termini per la sostituzione dei maniglioni antipanico non marcati CE.

Prorogati a febbraio 2013 con Decreto del Ministero dell'Interno del 6 dicembre 2011 i termini per la sostituzione dei dispositivi di apertura manuale, non muniti di marcatura CE, delle porte installate lungo le vie di esodo nelle attività soggette al controllo dei Vigili del Fuoco ai fini del rilascio del certificato di prevenzione incendi.

 
   
 
In arrivo incentivi dall'INAIL alle imprese per 205 milioni in materia di prevenzione.

E' al via la seconda tranche di contributi erogati dall'INAIL a favore di tutte le imprese italiane per incentivare la realizzazione di interventi in materia di prevenzione. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 27/12/2011 il bando del regolamento per l’assegnazione di finanziamenti alle imprese per 205 milioni mediante procedura valutativa a sportello.

 
   
 
Dalle riviste specializzate in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Si segnalano articoli sulla usabilità dei prodotti industriali (F. Tosi), sul comfort della postazione di lavoro nelle trattrici agricole (E. Ferrari, E. Cavallo), su un percorso per individuare le misure di prevenzione. (M. Galli, M. Pane, M. Cerri, M. Conti, E. Baron) e sui procedimenti di prevenzione incendi nel D.P.R. 151/11 (A. Tinaburri e F. Alaimo Ponziani).

 
   
 
Seminario ISFoP di aggiornamento Milano 11 gennaio 2012.

Organizzato da ISFOP, Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione, si terrà a Milano  l'11/1/2012 un Seminario di aggiornamento su "La nuova prevenzione incendi" valido per l'aggiornamento quinquennale di: ASPP/RSPP ex art. 32 del D. Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO e di Coordinatore ex art. 98 del D. Lgs. 81/08.

 
   
 
Il regalo di Natale della Conferenza Stato Regioni e Province autonome.

E tanto tuonò che piovve. Approvato dalla Conferenza Stato Regioni e P.A. del 21/12/2011 lo schema di accordo per la formazione dei datori di lavoro RSPP, dirigenti, preposti e lavoratori. Il testo dell'accordo, che entrerà in vigore dopo la pubblicazione sulla G.U., sarà riportato sul sito non appena reso noto ufficialmente.

 
   
 
Quesito sull'aggiornamento dei datori di lavoro RSPP.

Un lettore ci chiede: è previsto un aggiornamento periodico della formazione per i datori di lavoro che ricoprono il ruolo di RSPP e se sì con quale contenuto? E inoltre: tale aggiornamento interessa anche i datori di lavoro che hanno usufruito dell’esonero di cui all’art. 95 del D. Lgs. n. 626/1994? La risposta a cura di Gerardo Porreca.

 
   
 
Linee guida del GdL della provincia di Padova sulla redazione del POS e del PiMUS.

Il Gruppo di Lavoro della provincia di Padova sulla sicurezza nei cantieri edili ha elaborato due documenti di indirizzo per la redazione del POS e  del PiMUS. Rappresentano un utile guida per orientare le imprese edili, i Coordinatori nonché gli stessi Organi di Vigilanza per una pratica applicazione delle specifiche disposizioni di legge.

 
   
 
Sentenza della Cassazione sull'individuazione dei requisiti di autonomia dei lavoratori autonomi.

Quando l’affidamento in appalto ad un lavoratore autonomo è da considerarsi effettuato con la piena ed assoluta autonomia? La risposta a questa domanda in una recente sentenza della Corte di Cassazione, commentata da G. Porreca, con la quale è stata confermata la condanna della ditta che ha appaltato i lavori al lavoratore autonomo.

 
   
 
Linee di indirizzo per la prevenzione delle cadute dall'alto della Regione Umbria.


 

La Regione Umbria ha pubblicato delle “Linee di indirizzo per la prevenzione delle cadute dall’alto” elaborate da un Gruppo tecnico di lavoro al quale era stato affidato il compito, in relazione alla sicurezza nei lavori in quota, di proporre interventi e buone prassi da attuare al fine di prevenire e ridurre gli infortuni causati dalla caduta dall’alto.

 
   
 
Corso ISFoP di aggiornamento. Milano 19 dicembre 2011.

 L'ISFoP ha organizzato un Corso di 8 ore su "Il sistema sanzionatorio in materia di sicurezza sul lavoro" che si terrà a Milano il 19/12/2011 a partire dalle ore 9.00. Il Corso è valido per l’aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP per tutti i settori Ateco e dei Coordinatori per la sicurezza nei cantieri temporanei o mobili.

 
   
 
 
risultati da 1 a 15 di 380       pagina successiva
 
Login per la banca dati
USERNAME
PASSWORD
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
 
FORMULA UN QUESITO
 
LA MIA RISPOSTA
AI QUESITI
 
 
 
CLIPPING Clipping
Per inserire un articolo cliccare sull'icona accanto al suo titolo. Per visualizzarli cliccare su "Clip".
 
 
   
 
HOME    |    CONTATTI    |    MAPPA SITO    |    PRIVACY    |    © CREDITS
P. IVA: 06884130722
Localizazzione indirizzo IP generata da lgnet.it