22 settembre 2018

Home
 
Presentazione
 
Notizie
 
Notizie 2018 II semetre
 
Notizie 2018 I semestre
 
Notizie 2017 II semestre
 
Notizie 2017 I semestre
 
Notizie 2016 II semestre
 
Notizie 2016 I semestre
 
Notizie 2015 II semestre
 
Notizie 2015 I semestre
 
Notizie 2014 II semestre
 
Notizie 2014 I semestre
 
Notizie 2013 II semestre
 
Notizie 2013 I semestre
 
Notizie 2012 II semestre
 
Notizie 2012 I semestre
 
Notizie 2011
 
Notizie anni precedenti
 
Comunicazioni
 
Quesiti
 
Repertorio delle sentenze
 
Approfondimenti
 
Linee guida e Manuali
 
Norme e prassi
 
Convegni e Seminari
 
Corsi
 
Rassegna stampa
 
Link utili
 
Da altri siti
 
Curiosità
 
Curriculum personale
 
Dicono di noi
 
 

Accessi:
1894901
 
 
 
Utenti online:
3
 
 
  HOME CONTATTI Iscrizione
gratuita alla

NEWSLETTER
 
CERCA NEL SITO

Cerca
NOTIZIE  |  NOTIZIE 2016 I SEMESTRE 
 
 
 
Sentenza Cassazione (454): sulla non responsabilità del responsabile dei lavori per l'infortunio di un lavoratore in un cantiere edile - Sezione IV penale - Commento a cura di G. Porreca.

Quando, considerata la titolarità della sua posizione di garanzia, può farsi discendere la responsabilità di un responsabile dei lavori per l'infortunio occorso in un cantiere edile ad un lavoratore dipendente di un'impresa appaltatrice? Forniti utili indirizzi in merito in una recente sentenza della Corte di Cassazione. Il commento di G. Porreca.

 
   
 
In dirittura di arrivo la revisione dell'Accordo del 26/1/2006 sulla formazione degli RSPP e ASPP?

Convocata a Roma per giovedì 7 luglio 2016 alle ore 15.00 la Conferenza Stato-Regioni che vede al primo punto dell’ordine del giorno la tanto attesa discussione e approvazione della revisione dell'Accordo Stato-Regioni del 26/1/2006 sulla formazione e sull'aggiornamento degli RSPP e ASPP. Che fosse la volta buona.

 
   
 
Sentenza Cassazione (453e): sulla responsabilità o meno del direttore dei lavori per un infortunio in un cantiere stradale - Sezione IV penale - Commento a cura di G. Porreca.

Risponde il direttore dei lavori di un incidente accaduto in un cantiere stradale a seguito del quale hanno perso la vita l'autista e il passeggero dell'autovettura? In disaccordo la Corte di Cassazione penale con le decisioni assunte dal G.U.P. del Tribunale al quale ha rinviato gli atti per un nuovo esame. Il commento di G. Porreca.

 
   
 
Corso In.Forma. Consulting di aggiornamento di prevenzione incendi Putignano (Ba) 5 e 7 luglio 2016

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari, in collaborazione con In. Forma Consulting, organizza un Corso di aggiornamento in prevenzione incendi sul tema “Deroghe per attività in edifici storici e pratica antincendio”che si svolgerà il 5 e 7 luglio a Putignano (Ba) presso la sede del Centro di Formazione In.Forma. Consulting.

 
   
 
Emanato dal Ministero dell’Interno un Decreto sulle modalità di aggiornamento dei professionisti antincendio.

Il Ministero dell'Interno ha emanato un Decreto per le modalità di aggiornamento dei professionisti antincendio necessario per il loro mantenimento nell'elenco dei professionisti antincendio. Devono effettuare ogni cinque anni corsi o seminari in materia di prevenzione incendi della durata complessiva di almeno quaranta ore.

 
   
 
Approvato dal Consiglio dei Ministri un regolamento per le modifiche da apportare al decreto sull’esercizio degli ascensori.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il 20/6/2016 un regolamento, da adottarsi con decreto del Presidente della Repubblica, concernente modifiche al D.P.R. 30/4/1999 n. 162, per l’attuazione della direttiva 2014/33/Ue relativa agli ascensori e ai componenti di sicurezza degli ascensori, nonché per l’esercizio degli ascensori.

 
   
 
Elaborata dalla Suva una lista di controllo per la sicurezza dei lavori in prossimità dell’acqua.

La Suva, al fine di garantire la sicurezza delle persone durante lavori effettuati  in prossimità dell’acqua allorquando si possono verificare delle difficili condizioni di lavoro che possono portare ad infortuni  con conseguenze anche gravi, ha elaborato una lista di controllo al fine di consentire di individuare le fonti di pericolo in tal caso. 


 
   
 
Sentenza Cassazione (452e): sulla non responsabilità del datore di lavoro per l'infortunio occorso a un lavoratore dipendente - Sezione IV penale - Commento a cura di G. Porreca.

Si segnala una importante sentenza della Cassazione perché entra a far parte di quel gruppo di sentenze che sta di recente caratterizzando un cambiamento di indirizzo della giurisprudenza in merito alla individuazione della responsabilità del datore di lavoro per l'infortunio occorso a un lavoratore dipendente. Il commento di G. Porreca.

 
   
 
Un altro passo avanti verso l'Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Pubblicato sulla G. U. del 21/6/2016 il D.P.R. 26/5/2016 n. 109 contenente lo Statuto del nuovo Ispettorato Nazionale del Lavoro, previsto da uno dei decreti delegati del Jobs Act, per il riordino dell'attività ispettiva. Il Regolamento, in vigore dal 22/6/2016, riporta in 13 articoli, funzioni e organizzazione del nuovo Ispettorato del Lavoro.

 
   
 
Quesito D. Lgs. 81/08 (420): sulla possibilità da parte di un ASPP di svolgere docenze ai lavoratori in materia di salute e sicurezza sul lavoro a cura di G. Porreca.

Un ASPP chiede se può svolgere docenze in materia di salute e sicurezza sul lavoro ai lavoratori dell'azienda presso la quale opera e se inoltre può farlo anche per i lavoratori di un'azienda di un altro macrosettore Ateco. La risposta ed il punto sulla formazione dei lavoratori e sulla qualificazione dei docenti a cura dell'ing. Porreca.

 
   
 
Sentenza Cassazione (451): sulla non corretta elaborazione del documento di valutazione dei rischi - Sezione IV penale - Commento a cura di G. Porreca.

E’ sufficiente in presenza di una situazione di pericolo segnalare lo stesso nel DVR ed imporre ai lavoratori, come misura di prevenzione, un divieto perché non si espongano ad esso? Il parere della Corte di Cassazione in una recente sentenza sulla responsabilità o meno del datore di lavoro in merito. Il commento di G. Porreca.

 
   
 
Si svolgerà a Taranto l'1 luglio 2016 la 15^ Giornata della Sicurezza.

Organizzata da Formedil CPT Taranto e dal Tavolo Tecnico sulla sicurezza sul lavoro e nei cantieri edili si svolgerà a Taranto l’1 luglio 2016 a partire dalle ore 8.30 presso la Facoltà di Giurisprudenza Convento San Francesco la “15° GIORNATA DELLA SICUREZZA FOCUS SU RISCHI E PREVENZIONE NELL’AREA DI TARANTO”.

 
   
 
Promosso dalla CGIL un ricorso alla Commissione europea contro l'abolizione del registro infortuni.

La Cgil ha presentato un ricorso alla Commissione Europea contro il D. Lgs. n. 151/2015 contenente l’abolizione del registro infortuni.  Viola la direttiva europea in materia di sicurezza sul lavoro perché non rispetta l’obbligo dei datori di lavoro di tenere un elenco degli infortuni dei quali siano rimasti vittime i dipendenti.

 
   
 
Convegno AiFOS sulla "Sicurezza vista dall'alto" Frassineto (To) 8 luglio 2016.

L’Aifos, Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul lavoro, organizza un Convegno di studio e approfondimento sul tema "LA SICUREZZA VISTA DALL'ALTO: la gestione del rischio nei parchi avventura" che si svolgerà a Frassinetto (TO) venerdì 8 luglio 2016 dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

 
   
 
Quesito D. Lgs. 81/08 (419): sul tipo di abilitazione per la conduzione di un escavatore che può essere utilizzato anche come gru a cura di G. Porreca.

Quale abilitazione, in conformità dell’accordo Stato-Regioni del 22/2/2012, deve possedere un operatore al quale viene affidato l'utilizzo di un escavatore che, secondo le indicazioni del costruttore, può essere usato anche come gru? Deve essere "abilitato" anche all'uso di una gru mobile? Risposta a cura di G. Porreca.

 
   
 
 
risultati da 1 a 15 di 179       pagina successiva
 
Login per la banca dati
USERNAME
PASSWORD
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
 
FORMULA UN QUESITO
 
LA MIA RISPOSTA
AI QUESITI
 
 
 
CLIPPING Clipping
Per inserire un articolo cliccare sull'icona accanto al suo titolo. Per visualizzarli cliccare su "Clip".
 
 
   
 
HOME    |    CONTATTI    |    MAPPA SITO    |    PRIVACY    |    © CREDITS
P. IVA: 06884130722
Localizazzione indirizzo IP generata da lgnet.it