19 novembre 2018

Home
 
Presentazione
 
Notizie
 
Notizie 2018 II semetre
 
Notizie 2018 I semestre
 
Notizie 2017 II semestre
 
Notizie 2017 I semestre
 
Notizie 2016 II semestre
 
Notizie 2016 I semestre
 
Notizie 2015 II semestre
 
Notizie 2015 I semestre
 
Notizie 2014 II semestre
 
Notizie 2014 I semestre
 
Notizie 2013 II semestre
 
Notizie 2013 I semestre
 
Notizie 2012 II semestre
 
Notizie 2012 I semestre
 
Notizie 2011
 
Notizie anni precedenti
 
Comunicazioni
 
Quesiti
 
Repertorio delle sentenze
 
Approfondimenti
 
Linee guida e Manuali
 
Norme e prassi
 
Convegni e Seminari
 
Corsi
 
Rassegna stampa
 
Link utili
 
Da altri siti
 
Curiosità
 
Curriculum personale
 
Dicono di noi
 
 

Accessi:
1929622
 
 
 
Utenti online:
3
 
 
  HOME CONTATTI Iscrizione
gratuita alla

NEWSLETTER
 
CERCA NEL SITO

Cerca
NOTIZIE  |  NOTIZIE 2013 II SEMESTRE 
 
 
 
Quesito D. Lgs. 81/08 (322): Sulla formazione del datore di lavoro in materia di salute e sicurezza sul lavoro che di fatto svolge l’attività di dirigente a cura di G. Porreca.

Ribadito dalla Cassazione quanto più volte già dalla stessa sostenuto. Il datore di lavoro può rispondere per un infortunio che dovesse accadere nei luoghi di lavoro della propria azienda anche ad una persona estranea se lo stesso risulta legato ad una violazione delle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Commento a cura di G. Porreca.

 
   
 
Intervista all'ing. Gerardo Porreca da Francesco Tortora di Brixia Solutions su varie problematiche inerenti la materia della salute e della sicurezza sul lavoro.

Intervistato l'ing. Porreca da Francesco Tortora, amministratore della Brixia Business Solutions, al termine di un Corso dii aggiornamento sul "Decreto del Fare" tenuto a Baronissi (Salerno) il 21/11/2013. Espresso, in risposta ad una serie di quesiti, il parere sulle modifiche del D. Lgs. 81/2008 e su altre problematiche in materia di sicurezza sul lavoro. Il video e il testo.

 
   
 
Quesito D. Lgs. 81/08 (310): sugli obblighi e le responsabilità del committente di un'opera edile a cura di G. Porreca.

E' tenuto il committente di un'opera edile ad assicurarsi direttamente che nel cantiere siano attuati tutti i principi e le misure generali di sicurezza di cui all'art. 15 del D. Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.? Nella risposta a cura dell'ing. Gerardo Porreca.un riesame degli obblighi posti dal legislatore a carico del committente di un'opera edile o di genio civile.

 
   
 
Istituita dal Senato la nuova Commissione di inchiesta sugli infortuni sul lavoro.

 Istituita dal Senato la Commissione di inchiesta sugli infortuni sul lavoro con particolare riguardo al sistema della tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. La Commissione avrà il compito di indagare sul fenomeno degli infortuni e delle morti sul lavoro e su quello delle malattie professionali soprattutto per quanto riguarda l'inquinamento da amianto.

 
   
 
Sentenza Cassazione (321): sulla colpa professionale del responsabile del servizio di prevenzione e protezione. Commento a cura di G. Porreca.

Consolidata la posizione della Corte di Cassazione sulla figura del RSPP. Il responsabile del servizio di prevenzione e protezione può essere ritenuto (cor)responsabile del verificarsi di un infortunio ogni qualvolta questo sia riconducibile ad una situazione pericolosa che egli avrebbe avuto l’obbligo di segnalare. Commento a cura di G. Porreca

 
   
 
Una nota del Ministero del Lavoro sulla formazione dei lavoratori trasferiti da un servizio all'altro nell'ambito della stessa azienda.

 Il Ministero ha emanata la nota n. 20791 del 27/11/2013 per rispondere alle richieste di chiarimento riguardanti la corretta interpretazione dell'art. 37 comma 4 lett. b) del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. in merito alla formazione di lavoratori che siano stati trasferiti da un servizio all'altro (reparto o ufficio) della medesima azienda mantenendo la medesima qualifica.

 
   
 
Incontro Tecnico Aias Brindisi 18 dicembre 2013.

L’AIAS di Brindisi organizza un incontro tecnico sui temi “Il DPR 13/3/2013 n. 59: L'AUA) per le micro, piccole e medie imprese e gli impianti non soggetti ad AIA” e “L'esposizione a campi elettromagnetici del Titolo VIII del D. Lgs 81/08 (Capo I e Capo IV)” che si terrà a Brindisi il 18/12/2013 dalle ore 16.00 alle ore 20.00 presso Imprese Informa.

 
   
 
Manuale Suva sulla gestione dei pericoli nei luoghi di lavoro.


La SUVA ha elaborato un opuscolo dal titolo “La gestione dei pericoli” contenente una serie di regole fondamentali in materia di salute e di sicurezza sul lavoro. Il documento si rivolge in particolare al personale impiegato nei settori dell’industria e dell’artigianato e la sua consultazione è consigliabile anche come supporto ai corsi di formazione.

 
   
 
Dalla Regione Piemonte un modello applicativo per la valutazione del rischio chimico (ottobre 2013)

La Regione Piemonte, a seguito delle modifiche introdotte dal D. Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. e dal nuovo sistema di classificazione ed etichettatura delle sostanze pericolose, ha provveduto a revisionare il Modello applicativo già dalla stessa proposto denominato “Inforisk” per la valutazione del rischio chimico  apportando allo stesso alcune modifiche.

 
   
 
Convegno a Modena il 17/12/2013 sulla sicurezza sul lavoro in pratica.

Convegno a Modena il 17/12/2013 sulla “Sicurezza sul Lavoro in pratica" conclusivo del progetto a sostegno delle aziende nell’applicazione della normativa di sicurezza. Il Convegno ha l’obiettivo di fare il punto sui risultati ottenuti per i vari temi affrontati, con particolare riferimento alle lavorazioni in ambienti confinati ed ai Disturbi Muscolo Scheletrici (DMS).

 
   
 
Quesito D. Lgs. 81/08 (309): quesito sulla formazione in materia di sicurezza sul lavoro di un RSPP divenuto datore di lavoro. Risposta a cura di G. Porreca.

Se un geometra ha frequentato i moduli A, B3 e C per RSPP ed è diventato successivamente datore di lavoro di un’impresa edile per poter svolgere direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione è  tenuto comunque a frequentare il corso di 48 ore per rischio alto di cui all’Accordo del 21.11.2011? Commento a cura di G. Porreca.

 
   
 
Assunta dall'avv. Lorenzo Fantini la Direzione dei “Quaderni della Sicurezza AiFOS”.

L’avv. Lorenzo Fantini, già assistente di diritto del lavoro presso l’Università “La Sapienza” di Roma dal 1995 al 2005 e Dirigente della Divisione Promozione della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro del Ministero del lavoro dal 2003 al 2013 ed attualmente libero professionista, ha assunto la Direzione della rivista scientifica “Quaderni della Sicurezza AiFOS”.

 
   
 
Sentenza Cassazione (320): sulla non responsabilità del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza. Commento a cura di G. Porreca.

La responsabilità penale del datore di lavoro, secondo la Corte di Cassazione, non è esclusa nel caso di un infortunio sul lavoro occorso ad un rappresentante dei lavoratori per la sicurezza pur se questi ha contribuito a scegliere una protezione risultata poi inidonea e che ha portato all'infortunio stesso. Commento a cura di G. Porreca.

 
   
 
Sei nuove Buone Prassi validate dalla Commissione consultiva permanente.

La Commissione consultiva permanente, nell’ambito della attività di cui all’art. 6 comma 8 lettera d) del D. Lgs. 9/4/2008 n. 81 e s.m.i., ha validate sei nuove Buone Prassi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. E' possibile la consultazione delle stesse nell'apposita rubrica riportata sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 
   
 
Articolo di Pietro Ferrari sul libretto formativo del cittadino.

Si segnala un articolo di Pietro Ferrari nel quale l’autore, in attesa della emanazione del libretto formativo del cittadino, dopo aver richiamate le disposizioni riguardanti la registrazione della formazione obbligatoria di lavoratori, preposti e dirigenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, formula alcune considerazioni sulla sua istituzione.



 
   
 
 
risultati da 1 a 15 di 179       pagina successiva
 
Login per la banca dati
USERNAME
PASSWORD
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
 
FORMULA UN QUESITO
 
LA MIA RISPOSTA
AI QUESITI
 
 
 
CLIPPING Clipping
Per inserire un articolo cliccare sull'icona accanto al suo titolo. Per visualizzarli cliccare su "Clip".
 
 
   
 
HOME    |    CONTATTI    |    MAPPA SITO    |    PRIVACY    |    © CREDITS
P. IVA: 06884130722
Localizazzione indirizzo IP generata da lgnet.it