22 settembre 2018

Home
 
Presentazione
 
Notizie
 
Notizie 2018 II semetre
 
Notizie 2018 I semestre
 
Notizie 2017 II semestre
 
Notizie 2017 I semestre
 
Notizie 2016 II semestre
 
Notizie 2016 I semestre
 
Notizie 2015 II semestre
 
Notizie 2015 I semestre
 
Notizie 2014 II semestre
 
Notizie 2014 I semestre
 
Notizie 2013 II semestre
 
Notizie 2013 I semestre
 
Notizie 2012 II semestre
 
Notizie 2012 I semestre
 
Notizie 2011
 
Notizie anni precedenti
 
Comunicazioni
 
Quesiti
 
Repertorio delle sentenze
 
Approfondimenti
 
Linee guida e Manuali
 
Norme e prassi
 
Convegni e Seminari
 
Corsi
 
Rassegna stampa
 
Link utili
 
Da altri siti
 
Curiosità
 
Curriculum personale
 
Dicono di noi
 
 

Accessi:
1894912
 
 
 
Utenti online:
3
 
 
  HOME CONTATTI Iscrizione
gratuita alla

NEWSLETTER
 
CERCA NEL SITO

Cerca
NOTIZIE  |  NOTIZIE 2012 I SEMESTRE 
 
 
 
Giornata nazionale sulla sicurezza sul lavoro Roma 25 giugno 2012.

Organizzata dalla Commissione parlamentare d’inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro si è svolta a Roma alla presenza del Presidente della Repubblica il 25/6/2012 nella Sala Zuccari - Palazzo Giustiniani la “Giornata nazionale di studio sulla sicurezza sul lavoro". Ha partecipato l'ing. Porreca. Video delle interviste e degli interventi.

 
   
 
Linee Guida della Regione Lombardia per la sorveglianza nel settore edile.

Emanate dalla Regione Lombardia delle Linee Guida per la sorveglianza sanitaria in edilizia. Nelle stesse vengono fornite a tutti gli operatori del settore edile della Lombardia utili indiazioni ed indirizzi sul delicato tema della sorveglianza sanitaria in un settore nel quale è forte e importante l’incidenza delle malattie occupazionali.

 
   
 
Leggiamo su altri siti in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Leggiamo su altri siti in materia di salute e sicurezza sul lavoro gli articoli "Disponibile la modulistica Inail sulle verifiche delle attrezzature di lavoro" dal sito Inail e "Sanzione sociale per le inadempienze sulla sicurezza" e "Patente a punti sulla sicurezza poco convincente" dal Blog di Francesco Cuccuini.

 
   
 
Seminario CISC sulla sicurezza dei palchi Pasian di Prato (Ud) 6 luglio 2012.

Organizzato dal CISC Udine, Comitato Interprofessionale Sicurezza Cantieri della Provincia di Udine, si terrà il 6 luglio 2012 nel Comune di Pasian di Prato (UD) il primo incontro nazionale sulla sicurezza del montaggio dei palchi e della gestione in sicurezza di un evento pubblico (spettacolo musicale, incontri politici, culturali, religiosi, ecc.).

 
   
 
Quesito D. Lgs. 81/08 (233): sulla formazione dei datori di lavoro RSPP esonerati ex D. Lgs. 626/1994 a cura di G. Porreca.

I datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti del SPP e già esonerati dai corsi di formazione ai sensi dell’art. 95 del D. Lgs. 626/94, sono tenuti ad aggiornarsi entro 24 mesi dalla pubblicazione dell'Accordo. Ma in base al punto 7 di tale Accordo l'aggiornamento deve essere di 6 ore o di 16 ore? La risposta a cura di G. Porreca.

 
   
 
Il Governo risponde all'interrogazione parlamentare sulla formazione degli RSPP/ASPP.

Il Governo, in risposta all'interrogazione sulla formazione degli RSPP/ASPP, ha comunicato che in una revisione dell' Accordo del 2006 saranno ribaditi i requisiti  di validità già in esso stabiliti. Nulla dice sulla necessità di uniformare le regole nel confuso e turbolento campo della formazione degli operatori in materia di sicurezza sul lavoro.

 
   
 
Sentenza della Cassazione sulla responsabilità del datore di lavoro per mancato uso della cintura di sicurezza. Commento a cura di G. Porreca.

L’osservanza delle misure di sicurezza è finalizzata anche a prevenire errori e violazioni da parte del lavoratore  non essendo imprevedibile un suo comportamento negligente ed imperito che abbia contribuito alla verificazione del suo infortunio. E' la massima che emerge da una sentenza della Corte di Cassazione. Commento a cura di G. Porreca.

 
   
 
Approfondimento su somministrazione e formazione dei lavoratori di Pietro Ferrari.

In un articolo di Pietro Ferrari messo in evidenza dall'autore uno scoordinamento fra le disposizioni contenute nei D. Lgs. n. 276/2003 (Legge Biagi) e n. 81/2008 e le indicazioni fornite dall'Accordo del 21/12/2011 nel caso in cui una società di somministrazione voglia provvedere alla formazione obbligatoria preventiva dei lavoratori.

 
   
 
Pubblicato il numero di maggio 5/2012 del mensile "Sicurezza e Prevenzione" del MLPS.

Pubblicato il numero di maggio 5/2012 del mensile di informazione  del MLPS  "Sicurezza e Prevenzione". Questo numero intitolato "Lavoriamo insieme per la prevenzione" contiene articoli sulle "Buone pratiche: cosa fare", sulla "Sicurezza in ambienti confinati" e sulle "Procedure salvataggio".

 
   
 
Dalle riviste specializzate in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Si segnalano articoli sugli "Obblighi dei committenti per i lavori in economia (F. Gallo), su "I differenti regimi normativi sulla responsabilità solidale del committente-appaltatore" (E. Rossi), su "Infortuni sul lavoro: ecco le irregolarità" (M. Surace) e "Studi professionali: siglato l'Accordo in materia di sicurezza sul lavoro" (L. Caiazza).

.
 
   
 
Circolare MLPS n. 8 del 24 maggio 2012 (Sull'uso di ceste su trattore)

Il Ministero del lavoro ha emanata la circolare n. 8/2012 sulla “Sicurezza nell’uso delle ceste autoprodotte portate dai trattori utilizzate in ambito agricolo e forestale”. La circolare specifica le caratteristiche cui queste attrezzature devono attenersi per essere considerate “attrezzature intercambiabili” secondo la nuova Direttiva Macchine.

 
   
 
Quesito D. Lgs. 81/08 (232): sulla verifica tecnico professionale dell'impresa subappaltatrice a cura di G. Porreca.

Chi è tenuto ad effettuare la verifica della idoneità tecnico professionale di un'impresa subappaltatrice in un cantiere edile e che è sanzionabile in caso di un eventuale inadempimento: il committente dell'intera opera ex articolo 89 del D. Lgs. n. 81/2008 o il committente datore di lavoro ex art. 26 dello stesso decreto. La risposta a cura di G. Porreca.

 
   
 
Proposta da parte della Commissione parlamentare per gli infortuni di modificare l'art. 117 della Costituzione.

Si registra una proposta della Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro con particolare riguardo alle cosiddette morti bianche di modificare l'art. 117 della Costituzione mirante a riportare allo Stato le esclusive competenze sulla legislazione in materia di salute e di sicurezza sul lavoro. Dura reazione delle Regioni.

 
   
 
Quesito D. Lgs. 81/08 (231): sul coordinamento di imprese che utilizzino lavoratori distaccati a cura di G. Porreca.

Come si deve comportare il coordinatore in fase di esecuzione nel caso della presenza in un cantiere edile sottoposto alla sua vigilanza di imprese che utilizzino dei lavoratori distaccati da altre imprese? Quali sono gli adempimenti di sicurezza a carico dell'impresa distaccante? Deve presentare il POS o no? La risposta a cura di G. Porreca.

 
   
 
Ulteriore rinvio al 30 giugno 2013 dell'operatività del SISTRI.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legge  definito  "Primo Decreto sviluppo" contenente fra le altre misure la sospensione per 12 mesi del Sistema di controllo della Tracciabilità dei Rifiuti (SISTRI) fino al 30/6/2013. Il SISTRI, dopo una serie di rinvii stabiliti a partire dal 2009, doveva entrare in piena operatività a partire dall’1/7/2012.

 
   
 
 
risultati da 1 a 15 di 212       pagina successiva
 
Login per la banca dati
USERNAME
PASSWORD
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
 
FORMULA UN QUESITO
 
LA MIA RISPOSTA
AI QUESITI
 
 
 
CLIPPING Clipping
Per inserire un articolo cliccare sull'icona accanto al suo titolo. Per visualizzarli cliccare su "Clip".
 
 
   
 
HOME    |    CONTATTI    |    MAPPA SITO    |    PRIVACY    |    © CREDITS
P. IVA: 06884130722
Localizazzione indirizzo IP generata da lgnet.it