16 dicembre 2018

Home
 
Presentazione
 
Notizie
 
Notizie 2018 II semetre
 
Notizie 2018 I semestre
 
Notizie 2017 II semestre
 
Notizie 2017 I semestre
 
Notizie 2016 II semestre
 
Notizie 2016 I semestre
 
Notizie 2015 II semestre
 
Notizie 2015 I semestre
 
Notizie 2014 II semestre
 
Notizie 2014 I semestre
 
Notizie 2013 II semestre
 
Notizie 2013 I semestre
 
Notizie 2012 II semestre
 
Notizie 2012 I semestre
 
Notizie 2011
 
Notizie anni precedenti
 
Comunicazioni
 
Quesiti
 
Repertorio delle sentenze
 
Approfondimenti
 
Linee guida e Manuali
 
Norme e prassi
 
Convegni e Seminari
 
Corsi
 
Rassegna stampa
 
Link utili
 
Da altri siti
 
Curiosità
 
Curriculum personale
 
Dicono di noi
 
 

Accessi:
1944300
 
 
 
Utenti online:
4
 
 
  HOME CONTATTI Iscrizione
gratuita alla

NEWSLETTER
 
CERCA NEL SITO

Cerca
NOTIZIE  |  NOTIZIE 2012 I SEMESTRE
 
 
 
        
STAMPA QUESTO
ARTICOLO
INVIA L'ARTICOLO
AD UN AMICO
 
 
 
 
Quesito D. Lgs. 81/08 (232): sulla verifica tecnico professionale dell'impresa subappaltatrice a cura di G. Porreca.

   Sono un tecnico della prevenzione e desidererei conoscere il suo parere su quanto di seguito indicato. In un cantiere edile in caso di accertamento di lavoratori non regolarmente assunti da impresa individuale la sanzione relativa alla mancata verifica dei requisiti tecnico professionali è da impartire al datore di lavoro dell'impresa esecutrice che ha stipulato il contratto con l'impresa individuale (che rappresenta il committente "di fatto") o il committente per la realizzazione dell'opera di cui all’art. 90 c. 9 lett. a) ?     
     Risposta a cura di G. Porreca

      Il dubbio espresso nel quesito sorge per il fatto che nel testo del D. Lgs. 9/4/2008 n. 81 il termine “committente” a volte assume il significato di committente di cui all’articolo 90 comma 9 lettera a) e cioè il soggetto per il quale viene realizzata un’opera che richiede la installazione di un cantiere temporaneo o mobile ed a volte si riferisce al committente datore di lavoro di cui all’articolo 26 di tale decreto e cioè quel datore di lavoro che affida ad una impresa appaltatrice o a lavoratori autonomi l’esecuzione di lavori...............Leggi tutto

     Consulta gli altri quesiti sulla applicazione del D. Lgs. n. 81/2008

 
Login per la banca dati
USERNAME
PASSWORD
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
 
FORMULA UN QUESITO
 
LA MIA RISPOSTA
AI QUESITI
 
 
 
CLIPPING Clipping
Per inserire un articolo cliccare sull'icona accanto al suo titolo. Per visualizzarli cliccare su "Clip".
 
 
   
 
HOME    |    CONTATTI    |    MAPPA SITO    |    PRIVACY    |    © CREDITS
P. IVA: 06884130722
Localizazzione indirizzo IP generata da lgnet.it